Mostra MamAfrica a Roma

17 The life on my shoulders 50 x 40 (2)
Enrico De Santis
ha il piacere di invitarLa all’inaugurazione della sua mostra
MamAfrica
african women

il 4 dicembre 2014 

ore 19.00
Accademia delle Arti d’Egitto
 Via Omero n°4 
 ROMA
L’inaugurazione della mostra
sarà aperta dal concerto dell’orchestra CAIRO OPERA HOUSE.
A seguire Buffet.
Nel corso della serata sarà proiettato il film AFRICAN WOMEN
La mostra è aperta al pubblico
dal 4 dicembre 2014 al 7 gennaio 2015
 dalle ore 10.00 alle ore 17.00
esclusi sabato e domenica
INGRESSO LIBERO
12 dicembre 2014:
MAMAFRICA African Women  Le donne d’africa negli occhi dell’autore
 tavola rotonda con enrico de santis
INFO:Enrico De Santis Skype: enricodesantisEmail: info@enricodesantis.comWebsite:www.enricodesantis.com

Website:www.edsart.it

 

Alcune foto… 14 Count your own 50 x 40 (2)

 

Cipsi Onlus

Solidarietà e Cooperazione CIPSI è un coordinamento nazionale, nato nel 1985, che associa oltre 40 organizzazioni non governative di sviluppo (ONGs) ed associazioni che operano nel settore della solidarietà e della cooperazione internazionale. Solidarietà e Cooperazione CIPSI è nato con la finalità di coordinare e promuovere, in totale indipendenza da qualsiasi schieramento politico e confessionale, Campagne nazionali di sensibilizzazione, iniziative di solidarietà e progetti basati su un approccio di partenariato. opera come strumento di coordinamento politico culturale e progettuale, con l’obiettivo di promuovere una nuova cultura della solidarietà.

2 pensieri riguardo “Mostra MamAfrica a Roma

  • 13 Dicembre 2014 in 7:10 pm
    Permalink

    Bellissime le foto che offrono una prospettiva nuova delle donne africane e molto interessanti gli interventi coordinati dal fotoreporter, che con la sua esposizione ha aperto varie problematiche su cui riflettere. Sarebbe necessario proporre altri incontri perché i tempi ristretti non hanno consentito l’approfondimento del tema, che ha sollecitato vari interventi da parte dei numerosi partecipanti. Le immagini esposte sono esplosive e ciascuna di esse è propositiva. I primi piani parlano, chiedono, spiegano, accusano, e..sorridono.
    Una mostra che non si dimentica. Torneremo.

  • Pingback:Mostra MamAfrica a Roma - Right-cost "BLOG" no-profit

I commenti sono chiusi