I progetti in Italia di SCU: cerchiamo n. 55 volontari

Se sei una ragazza o un ragazzo tra i 18 e i 28 anni, scegli il Servizio Civile con CIPSI in Italia. Fai UNA SCELTA DI CITTADINANZA ATTIVA E DI IMPEGNO!

Pubblicato il Bando per la selezione di 56.205 operatori volontari, giovani tra i 18 e 28 anni che vogliono diventare volontari per il servizio civile. Fino alle ore 14.00 di mercoledì 26 gennaio 2022 è possibile presentare domanda di partecipazione ad uno dei 2.818 progetti che si realizzeranno tra il 2022 e il 2023 su tutto il territorio nazionale e all’estero. I progetti hanno durata variabile tra gli 8 e i 12 mesi. Gli aspiranti operatori volontari devono presentare la domanda di partecipazione esclusivamente attraverso la piattaforma Domanda on Line (DOL) raggiungibile tramite PC, tablet e smartphone all’indirizzo https://domandaonline.serviziocivile.it dove, attraverso un semplice sistema di ricerca con filtri, è possibile scegliere il progetto per il quale candidarsi.

Per maggiori informazioni visita il sito politichegiovanili.gov.it (sezione “Per gli operatori volontari”) e il sito dedicato www.scelgoilserviziocivile.gov.it – Leggi il bando completo: https://www.cipsi.it/wp-content/uploads/2021/12/bando-ordinario_2021_13dic2021-signed.pdf

Pubblicazione notizia del bando sul sito del Dipartimento per le Politiche Giovanili e il Servizio Civile Universale

Il CIPSI offre ai giovani l’opportunità di vivere, per 12 mesi, una significativa esperienza formativa e di crescita personale attraverso cui contribuire a processi di coesione sociale e di impegno civile in Italia o all’estero. Il CIPSI ha ricevuto il finanziamento per: n. 9 progetti in Italia con n. 55 volontari.

Come fare per vivere un anno di impegno solidale in Servizio Civile? Bisogna essere regolarmente residenti in Italia, avere tra i 18 ed i 29 anni di età non compiuti al momento del Bando Volontari, e presentare la propria candidatura per un unico progetto di servizio civile.

Presentiamo a seguire l’elenco dei progetti dell’Associazione CIPSI con una scheda di sintesi del progetto.

PROGETTI IN ITALIA

▪ “Green Generation – Giovani menti per lo sviluppo sostenibile” – CeVI (scheda sintetica di progetto)

  • Dove? Udine, Italia
  • Operatori/trici Volontari/e richiesti: n. 4 (preferibilmente 1 nell’area di comunicazione, 1 nell’area sociologica e sensibilizzazione, 2 nell’area educativa)
  • Principali attività: realizzazione di percorsi educativi e formativi sulla salvaguardia dell’ambiente e sui mutamenti climatici, sensibilizzazione sulla cura e la preservazione dell’ambiente naturale attraverso il rafforzamento di pratiche consolidate e metodi innovativi

▪ “Facciamo la differenza senza fare differenze II” – CIAI (scheda sintetica di progetto)

  • Dove? Milano, Italia
  • Operatori/trici Volontari/e richiesti: n. 4 (preferibilmente 1 nell’area di progettazione, monitoraggio e valutazione, 1 nell’area di educazione nelle scuole, 1 nell’area di comunicazione)
  • Principali attività: sensibilizzazione per l’integrazione degli stranieri e la lotta alle discriminazioni, percorsi didattici ed educativi nelle scuole di primo e secondo grado, per favorire l’inclusione e la Pace

▪ “Giovani Costruttori di Pace II” – CIPSI/Agenzia della PACE (scheda sintetica di progetto)

  • Dove? Perugia/Roma, Italia
  • Operatori/trici Volontari/e richiesti: n. 6
  • Principali attività: progettazione e realizzazione di laboratori didattici di educazione civica alla pace e ai diritti umani, alla cura e alla cittadinanza glocale, realizzazione del programma di Service Learning, organizzazione della “Settimana Civica”, eventi di sensibilizzazione sul territorio

▪ “Giovani verso la cittadinanza globale” – COSPE/AMU/CREA (scheda sintetica di progetto)

  • Dove? Firenze/Bologna/Palestrina (RM)/Grottaferrata (RM), Italia
  • Operatori/trici Volontari/e richiesti: n. 12
  • Principali attività: Percorsi educativi nelle scuole, percorsi ed iniziative di approfondimento, supporto ed inclusione in contesti extrascolastici, attività di formazione e progettazione, comunicazione e mobilitazione

▪ “Se ciascuno di noi facesse il suo pezzettino II: così EMERGENCY costruisce la Pace nelle scuole” –EMERGENCY (scheda sintetica di progetto)

  • Dove? Milano/Roma, Italia
  • Operatori/trici Volontari/e richiesti: n. 6
  • Principali attività: realizzazione di incontri nelle scuole con gli studenti e gli insegnanti per la diffusione di una cultura di Pace e dei Diritti Umani, produzione di materiali per l’attualità dei contenuti

▪ “La nostra agenda 2030 II: promuovere comunità inclusive” – GMA/CESVITEM/IFP) (scheda sintetica di progetto)

  • Dove? Cittadella (PD), Montagnana (PD), Mirano (VE), Italia
  • Operatori/trici Volontari/e richiesti: n. 8
  • Principali attività: realizzazione di percorsi di educazione alla cittadinanza responsabile negli istituti scolastici, conoscenza interculturale e la peer education, attivazione di strumenti multi-media di diffusione di informazione e pratiche, organizzazione di corsi interculturali di lingua italiana per stranieri, potenziamento dell’economia solidale e circolare

▪ “L’ECG per contrastare la povertà educativa e l’emarginazione II” – People Help The People (scheda sintetica di progetto)

  • Dove? Palermo, Italia
  • Operatori/trici Volontari/e richiesti: n. 6 (preferibilmente 1 nell’area progettazione sociale, 1 nell’area educativa, 1 nell’area comunicazione, 2 nell’area promozione delle pari opportunità e di contrasto alle violenze di genere, 1 nell’area sensibilizzazione e organizzazione eventi sul territorio)
  • Principali attività: cicli/incontri in materia di formazione non formale per giovani e adulti, laboratori di legalità e comportamenti responsabili sui dell’educazione alla sostenibilità ambientale, servizi e attività per la promozione alle pari opportunità e di contrasto alle violenze di genere, cura della comunicazione sui social e organizzazione di eventi

▪ “Un Cammino Condiviso 2021: la cittadinanza globale accoglie e include i più vulnerabili” – SJAMO (scheda sintetica di progetto)

  • Dove? Albenga/Roma, Italia
  • Operatori/trici Volontari/e richiesti: n. 5
  • Principali attività: orientamento per le famiglie nell’adozione internazionale e all’affido familiare, a attività formative con giovani, recupero dell’autonomia personale, sociale ed economica di nuclei familiari fragili, sostenendo sia le mamme che i bambini, sostengo all’inserimento degli immigrati sul territorio

▪ “Grande contro il Cancro” – Soleterre (scheda sintetica di progetto)

  • Dove? Opera (Milano), Italia
  • Operatori/trici Volontari/e richiesti: n. 4 (preferibilmente 1 nell’area di segretariato sociale e comunicazione, 2 nell’ area psico-pedagogica, 1 nell’area socio-educativa)
  • Principali attività: Accogliere, informare e accompagnare i pazienti e i familiari nel processo di cura, Riconoscere i bisogni, anche inespressi, degli utenti e fornire supporto psicologico e adeguato all’ambiente di cura, Sensibilizzazione alla comunità

Per informazioni: CIPSI, tel. 06/5414894, email: serviziocivile@cipsi.it

Cipsi Onlus

Solidarietà e Cooperazione CIPSI è un coordinamento nazionale, nato nel 1985, che associa oltre 40 organizzazioni non governative di sviluppo (ONGs) ed associazioni che operano nel settore della solidarietà e della cooperazione internazionale. Solidarietà e Cooperazione CIPSI è nato con la finalità di coordinare e promuovere, in totale indipendenza da qualsiasi schieramento politico e confessionale, Campagne nazionali di sensibilizzazione, iniziative di solidarietà e progetti basati su un approccio di partenariato. opera come strumento di coordinamento politico culturale e progettuale, con l’obiettivo di promuovere una nuova cultura della solidarietà.

Un pensiero su “I progetti in Italia di SCU: cerchiamo n. 55 volontari

I commenti sono chiusi.