martedì, Giugno 18, 2024
Notizie dal Cipsiservizio civile

DOPO IL SERVIZIO CIVILE: effetti e impatti dell’esperienza SCU sui giovani

Ai fini di rilevare gli esiti dell’esperienza di Servizio civile sui giovani, il Dipartimento ha avviato una nuova indagine, a distanza di oltre 6 mesi dalla conclusione del loro servizio. Si tratta di un questionario per gli ex operatori volontari che ha lo scopo di rilevare dati e informazioni sugli effetti dell’esperienza SCU dal punto di vista formativo, civico e occupazionale.

I giovani, attraverso la compilazione del questionario, avranno l’opportunità di dare il proprio contributo per migliorare l’intero sistema di Servizio civile.

Il questionario, svolto su piattaforma Lime-Survey, è riservato ai volontari che hanno partecipato al Bando ordinario di selezione del 14 dicembre 2021 ed hanno terminato il servizio nel corso del 2023. La compilazione del questionario avviene esclusivamente online ed è anonima.

Fonte: Home – Dipartimento per le Politiche Giovanili e il Servizio Civile Universale

Ufficio stampa

Solidarietà e Cooperazione CIPSI è un coordinamento nazionale, nato nel 1985, che associa oltre 40 organizzazioni non governative di sviluppo (ONGs) ed associazioni che operano nel settore della solidarietà e della cooperazione internazionale. Solidarietà e Cooperazione CIPSI è nato con la finalità di coordinare e promuovere, in totale indipendenza da qualsiasi schieramento politico e confessionale, Campagne nazionali di sensibilizzazione, iniziative di solidarietà e progetti basati su un approccio di partenariato. opera come strumento di coordinamento politico culturale e progettuale, con l’obiettivo di promuovere una nuova cultura della solidarietà.

Un pensiero su “DOPO IL SERVIZIO CIVILE: effetti e impatti dell’esperienza SCU sui giovani

I commenti sono chiusi.