martedì, Luglio 16, 2024
Notizie dal Cipsi

15 maggio, Roma. Seminario nazionale per l’educazione alla cittadinanza globale

15 maggio, Roma. Seminario Nazionale “Tracciare le politiche per l’educazione alla cittadinanza globale”.

Lunedì 15 maggio, dalle 14:30 alle 18:00, presso la  Sala “Aldo Moro” della Camera dei Deputati, in Piazza di Monte Citorio (Roma), si terrà un seminario nazionale sul tema delle policy come strumenti di promozione di una vera e propria educazione alla cittadinanza globale. L’evento è organizzato da AOI, CVM, Focsiv, Provincia autonoma di Trento e Regione Marche.

L’educazione alla cittadinanza globale è oggi considerata di grande importanza anche dall’Agenzia Italiana per la Cooperazione allo Sviluppo che, a questo proposito, sta preparando un documento di policy che, una volta terminato, possa tracciare le linee guida fondamentali alla promozione di progetti dedicati a questo tema. I mondi delle istituzioni, della ricerca, delle organizzazioni non governative, dell’università e dell’istruzione, si confrontano in una giornata di dibattito pubblico e condiviso, affrontando gli argomenti più sensibili e strategici. L’obiettivo finale è quello di proporre un documento di policy e le linee guida che lo declineranno, che siano il più possibile improntati ad un utilizzo pratico e operativo ma che allo stesso tempo colgano la grande complessità di un tema così cruciale per la creazione di una società più giusta.

 Per informazioni: g.fiorillo@focsiv.it

Ufficio stampa

Solidarietà e Cooperazione CIPSI è un coordinamento nazionale, nato nel 1985, che associa oltre 40 organizzazioni non governative di sviluppo (ONGs) ed associazioni che operano nel settore della solidarietà e della cooperazione internazionale. Solidarietà e Cooperazione CIPSI è nato con la finalità di coordinare e promuovere, in totale indipendenza da qualsiasi schieramento politico e confessionale, Campagne nazionali di sensibilizzazione, iniziative di solidarietà e progetti basati su un approccio di partenariato. opera come strumento di coordinamento politico culturale e progettuale, con l’obiettivo di promuovere una nuova cultura della solidarietà.