martedì, Giugno 18, 2024
Notizie dal Cipsi

Poverty Watch 2019: “L’abc della povertà in Europa e in Italia”, dal Cilap

L’edizione 2019 del Rapporto annuale Poverty Watch, intitolata “L’abc della povertà in Europa e in Italia” è stata pubblicata.

Il documento, finanziato dalla Commissione Europea attraverso la Rete EAPN (European Anti Poverty Network), fa luce sulle condizioni di povertà ed esclusione sociale in cui vivono ancora troppe persone. Numeri, definizioni, statistiche ma soprattutto testimonianze, importante novità di questa edizione.

Giulia Segna, curatrice del Rapporto, ha incontrato persone che ogni giorno sperimentano la povertà, nelle sue molteplici forme. Il capitolo dedicato alle testimonianze vede protagonisti i racconti di famiglie con minori a carico, donne, giovani, lavoratori precari, anziani, migranti, senza dimora, disabili e baraccati.

L’abc della povertà in Europa e in Italia” è un vero e proprio viaggio tra intense narrazioni, con necessarie tappe di riflessione sui concetti di povertà ed esclusione sociale, doverose soste sui numeri connessi alla povertà e sulle quotidiane battaglie della società civile italiana.

Introduzione e conlusioni di Pier Virgilio Dastoli, Presidente del Movimento Europeo Italia e Nicoletta Teodosi, Presidente di CILAP – EAPN Italia. La pubblicazione del documento è stata possibile grazie a CSV Lazio – Centro di Servizio per il Volontariato.

Prossimamente saranno comunicate info sull’evento di presentazione del Rapporto, aperto al pubblico.

Di seguito il link da cui è possibile scaricare il rapporto:

A cura di Giulia Segna-CILAP

Ufficio stampa

Solidarietà e Cooperazione CIPSI è un coordinamento nazionale, nato nel 1985, che associa oltre 40 organizzazioni non governative di sviluppo (ONGs) ed associazioni che operano nel settore della solidarietà e della cooperazione internazionale. Solidarietà e Cooperazione CIPSI è nato con la finalità di coordinare e promuovere, in totale indipendenza da qualsiasi schieramento politico e confessionale, Campagne nazionali di sensibilizzazione, iniziative di solidarietà e progetti basati su un approccio di partenariato. opera come strumento di coordinamento politico culturale e progettuale, con l’obiettivo di promuovere una nuova cultura della solidarietà.