Meeting GMA (12-13 settembre 2020): “Dall’incertezza alla fiducia: l’insegnamento africano”.

Archivio GMA – Meeting GMA (12-13 settembre 2020)

Il meeting di GMA è stata una festa e un momento di incontro come lo avevamo tanto atteso, anzi di più: carico di gioia e di voglia di rivedersi e fare comunità, a Montagnana sabato 12 e domenica 13 settembre.

Cosa ci resterà di questo periodo ricco di incertezze che abbiamo vissuto? E quanto possiamo imparare da chi vive la quotidianità nella fragilità? Si possono trasformare le incertezze in fiducia e capacità di adattamento… tante storie africane ce lo insegnano.

Da questa idea è nato il Meeting di GMA; la preziosa presenza di Mohamed Ba ha arricchito le due giornate di solidarietà con l’esperienza africana, con l’insegnamento dei saggi delle comunità africane, della forza di chi porta sulle spalle le saggezze popolari. Umanità è tutto ciò che sta sotto lo stesso cielo, umanità è accogliere l’altro nella sua diversità.

I grandi maestri, di tutte le religioni hanno tracciato la strada di relazioni pacifiche, insegnando le persone ad essere, non ad avere. Se impariamo a rovesciare la prospettiva dei nostri punti di vista, possiamo imparare a godere del bello che c’è nell’altro. Godere dell’altruismo, della gratuità, della diversità.

Padre Vitali ha portato l’esperienza di una vita al fianco delle comunità dell’Etiopia e dell’Eritrea, in ascolto della saggezza degli anziani e con lo sguardo volto alla forza dei bambini, alle loro famiglie e comunità. Per questo in questo momento. I valori e la missione di GMA sono dedicati a loro, e alle loro comunità, la rete che li supporta e li sostiene.

Archivio GMA – Meeting GMA (12-13 settembre 2020)

Per far fronte a questo periodo difficile per tutto il mondo, periodo in cui la pandemia ha messo in ginocchio le persone più povere soprattutto dal punto di vista economici, nasce una nuova proposta: Acquistiamo le caprette per le famiglie più povere nei villaggi.

Un obiettivo di questo meeting che nasce dal cuore di p. Vitali è avere un piccolo gregge di pecore per 130 famiglie nei villaggi più poveri. Sosterremo così i bisogni primari e l’economia locale: possiamo promuovere sviluppo se uniamo le forze.

L’evento classico è stato frazionato in più momenti, semplici ma carichi di messaggi, presso la sede di GMA, in duomo di Montagnana, lungo i punti principali delle passeggiate montagnanesi, per facilitare la più ampia partecipazione, senza creare assembramenti. Anche la divulgazione online dell’evento ha permesso di raggiungere le persone più lontane, ma prossime e sostenitrici di GMA. Da lontano sono arrivati i saluti di Luis Badilla Morales, che per la prima volta, dopo tanti anni, non ha potuto partecipare all’evento: dalle sue parole è arrivato il vaccino all’indifferenza, gli uomini sono l’antidoto alla pandemia, il loro cuore e la capacità di mettersi in relazione donarsi: dall’incertezza alla fiducia, superiamo le paure e ci impegniamo nei valori in cui crediamo, con il cuore.

L’evento è ancora disponibile sulla pagina youtube di GMA: Monologo di Mohamed Ba: Dall’incertezza alla fiducia https://www.youtube.com/watch?v=oUcvikmQc4c dal 45’38” Santa Messa: https://www.youtube.com/watch?v=FnK-yoxbrQU

Grazie a chi ha creduto in questo momento di comunità!

Per ulteriori informazioni: GMA Onlus, tel. 0429/800830, gma@gmagma.org, www.gmagma.org

Comunicato stampa post meeting

Archivio GMA – Meeting GMA (12-13 settembre 2020)

Cipsi Onlus

Solidarietà e Cooperazione CIPSI è un coordinamento nazionale, nato nel 1985, che associa oltre 40 organizzazioni non governative di sviluppo (ONGs) ed associazioni che operano nel settore della solidarietà e della cooperazione internazionale. Solidarietà e Cooperazione CIPSI è nato con la finalità di coordinare e promuovere, in totale indipendenza da qualsiasi schieramento politico e confessionale, Campagne nazionali di sensibilizzazione, iniziative di solidarietà e progetti basati su un approccio di partenariato. opera come strumento di coordinamento politico culturale e progettuale, con l’obiettivo di promuovere una nuova cultura della solidarietà.