DOMENICA 15 GENNAIO 2023 a CAPOGALLO: DOVE IL MARE INCONTRA LA MONTAGNA

Riserva Naturale Orientata di Capo Gallo (lato Barcarello)
Incontro a Sferracavallo/ingresso riserva ore 10.30.
Escursione facile e panoramica sul mare.
 
Il mare d’inverno: è così che vogliamo dare il benvenuto a questo nuovo Anno! In Sicilia abbiamo il privilegio di avere il mare sempre a portata di mano e in questi mesi, in cui la stagione “fredda” sembra piuttosto un lungo e tiepido autunno, siamo andati spesso ad ammirarlo in tutto il suo splendore.
Domenica 15 gennaio Camminando con Tulime propone una passeggiata per ammirare il nostro bel mare blu “dall’alto”, circondati dalla Natura ricca e maestosa della Riserva di Capo Gallo. La passeggiata, adatta a famiglie con bambini, si snoda sui sentieri tracciati del Monte Gallo a ridosso del mare, nel tratto ovest del promontorio (accesso da Sferracavallo). Dal sentiero che conduce a Punta Barcarello saliremo in alto lungo un breve percorso panoramico da cui ammirare l’immensità del mare nostrum.
Il versante settentrionale che visiteremo ospita una vegetazione cespugliosa di gariga ed elementi della macchia mediterranea quali la palma nana, l’euforbia, il lentisco, il cappero, il mirto, il timo, il sommacco siciliano e tante altre specie. In aree ristrette sopravvivono inoltre lembi di lecceta, vestigia dell’antica foresta mediterranea sempreverde che un tempo dominava quest’area. Un cenno particolare merita una pianta avventizia molto diffusa, il Pennisetum setaceum, una graminacea nordafricana introdotta nell’Orto Botanico di Palermo per essere sperimentata come pianta da foraggio, che oggi si è diffusa spontaneamente in gran parte della Sicilia.
Dopo il pranzo a sacco si proporranno delle attività di Educazione alla Terra per tutti i partecipanti e poi si farà ritorno a cancello di ingresso lato Sferracavallo.
 
Promemoria del materiale/abbigliamento obbligatorio 
1. scarponcini da trekking a caviglia alta (meglio se impermeabili)
2. giacca impermeabile
3. almeno 1,5 litri di acqua
4. un capo caldo per la sosta
5. cappellino, sciarpa
 
Materiale/abbigliamento consigliato
1. bastoncini da trekking
2. indumenti e scarpe di ricambio da tenere in auto
 
Info e costi
Costo escursione: € 10,00*
Per i soci di Tulime Onlus regolarmente tesserati per l’anno in corso il costo di ogni singola escursione è di € 6,00. Per i nuovi tesserati, la prima escursione è gratuita. Il costo della tessera annuale a Tulime Onlus è di € 25,00. Bambini 0-10 anni gratuiti; 10-15 anni € 3,00*.
* Tutti i proventi di Camminando con Tulime sono donati all’associazione Tulime Onlus per lo svolgimento dei progetti di cooperazione in Tanzania e Nepal.
 
Il costo include la copertura assicurativa e la guida.
Pranzo a sacco a carico dei partecipanti. Arrivo al luogo d’incontro è con auto propria.
L’adesione all’escursione dovrà essere confermata entro le ore 12.00 di sabato 14 gennaio.
L’escursione potrà essere annullata da Tulime Onlus senza alcuna responsabilità nei confronti delle persone che hanno manifestato interesse ad aderire. Tulime Onlus si impegna a dare tempestiva comunicazione dell’eventuale annullamento dell’escursione.
Le prenotazioni delle singole escursioni verranno chiuse al raggiungimento del numero massimo di partecipanti previsto.
 
ISCRIZIONI: Marina Ruisi – M. 328 4611576
INFORMAZIONI SUL PERCORSO: Giuseppe Di Giorgio – M. 328 2816254
 
——————–
Vi ricordiamo che potete seguirci anche su facebook seguendo il Gruppo CAMMINANDO CON TULIME per consultare il calendario, gli aggiornamenti sugli eventi, scriverci e vedere le foto delle escursioni precedenti.
 
Sostieni i progetti di Tulime Onlus donando il tuo 5×1000! Codice Fiscale 97176330823 

Cipsi Onlus

Solidarietà e Cooperazione CIPSI è un coordinamento nazionale, nato nel 1985, che associa oltre 40 organizzazioni non governative di sviluppo (ONGs) ed associazioni che operano nel settore della solidarietà e della cooperazione internazionale. Solidarietà e Cooperazione CIPSI è nato con la finalità di coordinare e promuovere, in totale indipendenza da qualsiasi schieramento politico e confessionale, Campagne nazionali di sensibilizzazione, iniziative di solidarietà e progetti basati su un approccio di partenariato. opera come strumento di coordinamento politico culturale e progettuale, con l’obiettivo di promuovere una nuova cultura della solidarietà.