martedì, Giugno 18, 2024
Blue CommunitiesProgetti vari

Torino, 22 Aprile – “BLUE COMMUNITIES”: Acqua e diritti umani: un binomio inscindibile

Roma, 21 aprile 2023L’accesso all’acqua potabile è un diritto umano, presupposto necessario per il godimento del diritto alla salute individuale e collettiva. Tuttavia, le Nazioni Unite stimano che, nel mondo, ancora oggi, 2 miliardi di persone continuino a vivere senza poter accedere a questa preziosa risorsa in modo equo e sicuro. Di questo parlerà H4O, Help for Optimism, nell’ambito del progetto “Blue Communities”, finanziato dall’Agenzia Italiana per la
Cooperazione allo Sviluppo (AICS), con l’obiettivo di sensibilizzare la società civile sul tema dell’acqua e sul modo in cui ne gestiamo l’uso, al fine di risolvere le disuguaglianze sociali. Perché la piena ed effettiva realizzazione del diritto all’accesso universale all’acqua pulita è possibile e con essa la creazione di un mondo più giusto, in cui tutti vogliamo vivere.
Ne parleremo Sabato 22 Aprile – all’interno dell’evento Earth Day 2023, che vede tra gli organizzatori anche AWorld, partner di Blue Communities – alla Cavallerizza Reale di Torino, in occasione della Giornata della Terra dalle ore 17:30, insieme a:

Edoardo Bono
WASH Engineer, Presidente di H4O, Help for Optimism

Diego Bonetto
LL.M, Docente di Diritto del Commercio Internazionale – Coordinatore del Diploma in Law &
Technology – Unito

Maria Vittoria Conti
Ricercatrice presso il laboratorio di dietetica e nutrizione clinica, MSc in Biology applied to Human
Nutrition – UniPV

Elena De Petrillo
Water to Food – Dottoranda presso il Dipartimento di Ingegneria dell’ambiente del territorio e delle
infrastrutture – PoliTo


Il progetto “Blue Communities”, coordinato dal CeVI – Centro di Volontariato Internazionale, cofinanziato dall’Agenzia Italiana per la Cooperazione allo sviluppo, è iniziato l’1 gennaio 2023 e intende promuovere la mobilitazione giovanile per il supporto alla creazione di Blue Communities, intese come reti territoriali di attori – scuole, istituzioni, cittadini, organizzazioni della società civile, gestori dell’acqua, amministrazioni locali, operatori economici – che collaborano in modo attivo e responsabile per la riduzione dei consumi diretti e indiretti di acqua, in risposta all’aggravarsi della scarsità idrica.


Per informazioni: r.bono@helpforoptimism.org; https://www.earthday2023.it/

SCARICA QUI IL COMUNICATO STAMPA

(Fonte dell’immagine in evidenza)

Ufficio stampa

Solidarietà e Cooperazione CIPSI è un coordinamento nazionale, nato nel 1985, che associa oltre 40 organizzazioni non governative di sviluppo (ONGs) ed associazioni che operano nel settore della solidarietà e della cooperazione internazionale. Solidarietà e Cooperazione CIPSI è nato con la finalità di coordinare e promuovere, in totale indipendenza da qualsiasi schieramento politico e confessionale, Campagne nazionali di sensibilizzazione, iniziative di solidarietà e progetti basati su un approccio di partenariato. opera come strumento di coordinamento politico culturale e progettuale, con l’obiettivo di promuovere una nuova cultura della solidarietà.

Un pensiero su “Torino, 22 Aprile – “BLUE COMMUNITIES”: Acqua e diritti umani: un binomio inscindibile

I commenti sono chiusi.