sabato, Luglio 20, 2024
(in evidenza)FormazioneNotizie dal Cipsi

Al via il Dottorato di interesse nazionale in Peace Studies

Su iniziativa della Rete delle Università Italiane per la Pace (RUniPace) è stato istituito il dottorato di ricerca di interesse nazionale in Peace Studies, il primo in Italia e in Europa. Le Università italiane partner sono 34, tra queste l’Università di Padova con il Centro di Ateneo per i Diritti Umani “Antonio Papisca” e la Cattedra UNESCO Diritti umani, democrazia e pace.

Le candidate e i candidati possono presentare domanda fino al 10 luglio 2024. I posti a concorso sono 41 di cui 36 con borsa.

Il Coordinatore del Dottorato è il prof. Alessandro Saggioro di Sapienza Università di Roma, Università coordinatrice.

Il Dottorato in Peace Studies costituisce la principale, concreta risposta delle università italiane di fronte al dilagare delle guerre, ai rigurgiti di nazionalismo, alla crisi dello stato di diritto e dei principi democratici, all’aumento delle diseguaglianze e della violenza di genere.

Le Università aderenti si propongono di sviluppare in Italia, in una vivace interazione con progetti tematici già avviati a livello internazionale e in stretta collaborazione con le pertinenti organizzazioni internazionali intergovernative e nongovernative, una formazione superiore di alto livello a carattere genuinamente interdisciplinare sulle tematiche della pace, dei diritti umani, degli studi su conflitto e pace, del disarmo e della costruzione di società inclusive e sostenibili.

Ispirato ai valori universali e agli obiettivi di sviluppo sostenibile, il Dottorato si concentra sulle tematiche del conflitto e della pace contribuendo significativamente alla costruzione di una società più giusta e pacifica attraverso la ricerca avanzata e l’applicazione pratica delle competenze da acquisire attraverso 10 curricula formativi:

  • Curriculum 1 – Tecnologia, sostenibilità e pace
  • Curriculum 2 – Identità, Memorie, Religioni e Pace
  • Curriculum 3 – Costruzione della pace, diritti umani, diritti dei popoli
  • Curriculum 4 – Educazione alla pace e migrazioni
  • Curriculum 5 – Architetture e paesaggi di pace
  • Curriculum 6 – Spazio, territori, risorse e narrazioni nella prospettiva della pace
  • Curriculum 7 – Economia della pace
  • Curriculum 8 – Letterature, arti, filosofie e immaginari di pace
  • Curriculum 9 – Giustizia riparativa, giustizia di transizione e trasformazione nonviolenta dei conflitti
  • Curriculum 10 – Dinamiche, processi e attori nelle relazioni internazionali

La/Il candidata/o deve indicare nella domanda il curriculum che intende seguire.

Per informazioni relative esclusivamente al programma di ricerca del Curriculum 3 “Costruzione della pace, diritti umani, diritti dei popoli” inviare una mail a: marco.mascia@unipd.it

La presentazione, il bando e le modalità di candidatura del corso di Dottorato in Peace Studies sono disponibili su: https://phd.uniroma1.it/web/national-phd-in-peace-studies_nd4085.aspx

Per informazioni di carattere amministrativo scrivere a: phdpeacestudies.saras@uniroma1.it


Coordinamento

Solidarietà e Cooperazione CIPSI è un coordinamento nazionale, nato nel 1985, che associa organizzazioni non governative di sviluppo (ONGs) ed associazioni che operano nel settore della solidarietà e della cooperazione internazionale. Solidarietà e Cooperazione CIPSI è nato con la finalità di coordinare e promuovere, in totale indipendenza da qualsiasi schieramento politico e confessionale, Campagne nazionali di sensibilizzazione, iniziative di solidarietà e progetti basati su un approccio di partenariato. opera come strumento di coordinamento politico culturale e progettuale, con l’obiettivo di promuovere una nuova cultura della solidarietà.